Diagnostica Endoscopica

L'endoscopia è un metodo di esplorazione dal punto di vista medico che permette di visualizzare l'interno (endon in greco) del corpo. Questa metodica consente al veterinario di prendere campioni di tessuto e di eseguire una serie di procedure.

Per questo esame viene utilizzato un endoscopio. Quest'ultimo è un tubo ottico munito di microcamere che trasmettono le immagini in uno schermo. L'endoscopia può essere utilizzata sia per la diagnostica sia come strumento di supporto in un intervento chirurgico. 

Endoscopia - l'endoscopia veterinaria aiuta nella diagnosi e nel trattamento dei problemi che si verificano a livello del tratto gastrointestinale superiore e inferiore. Un endoscopio permette un esame più completo dell'esofago, dello stomaco, e alcune aree degli intestini al fine di diagnosticare disturbi gastrointestinali, crescite cancerose, polipi, e altri problemi.

L'endoscopia è utile anche per ottenere campioni di materiale potenzialmente infetto o canceroso e serve come il riferimento visivo durante una biopsia. Questo aiuta a diagnosticare neoplasie del tratto gastrointestinale e disturbi gastrointestinali.

Inoltre l'endoscopia aiuta anche nella rimozione di corpi estranei. Animali spesso ingoiano oggetti che non possono essere digeriti o passare attraverso il tubo digerente. L'endoscopio consente una migliore visione del tratto digestivo per cui questi oggetti possono essere rimossi senza interventi chirurgici importanti.

Rinoscopia - La rinoscopia consente al veterinario di esaminare passaggi nasali del vostro animale domestico al fine di rimuovere corpi estranei, diagnosticare infezioni, effettuare biopsie.

Cistoscopia - Metodica utile per diagnosticare ostruzioni, infezioni e altri problemi medici che non possono essere facilmente visualizzati da raggi X da ultrasuoni. Risulta molto utile per raccogliere campioni di tessuto e urine per ulteriori studi e rimuovere ostacoli, quali calcoli alla vescica. Queste caratteristiche possono eliminare la necessità di una procedura più invasiva come la chirurgia.

Broncoscopia - Con questa metodica si visualizzano le vie aeree inferiori (trachea e polmoni) al fine di individuare anomalie strutturali, secrezioni delle vie aeree anomale, corpi estranei. Il campo di applicazione permette inoltre per la raccolta di campioni di tessuto e liquidi così come per la rimozione di corpi estranei.

Laringoscopia - Questa metodica consente una visione della parte posteriore della gola, laringe, corde vocali e glottide al fine di individuare segni di infezione, ostruzioni, corpi estranei e di altre condizioni mediche. I campioni di tessuti e fluidi possono essere raccolti e asportati blocchi, come corpi estranei inghiottita dal vostro animale domestico.

Artroscopia - L’artroscopia è una tecnica chirurgica mini invasiva che permette di visualizzare dettagliatamente le articolazioni nel cane e nel gatto. Questo esame può rivelare lesioni iniziali o discrete a carico delle articolazioni dove altre tecniche, come la radiografia, possono fallire nella diagnosi.